Impianti di resinatura tubi

L’induzione applicata alla resinatura di tubi è il metodo perfetto per assicurare i risultati richiesti in termini di uniformità e diffusione del calore sul tubo, prima dell’applicazione della pellicola di polietilene.

Elind sviluppa e realizza soluzioni su misura che garantiscono la massima flessibilità dell’impianto e il raggiungimento dei parametri produttivi del processo. L’impianto è composto da un convertitore statico di media frequenza, completo di una batteria di condensatori di media frequenza e un gruppo di raffreddamento, da bandelle di collegamento, dalla struttura di supporto degli induttori e dagli induttori di riscaldo, il cui numero e dimensione variano a seconda della gamma produttiva richiesta.

L’esecuzione speciale dell’impianto con dispositivo Power Gain permette inoltre di ottenere elevate produttività anche nei casi in cui il tubo sia disaccoppiato rispetto all’induttore, contenendo dunque il numero di induttori a corredo dell’impianto.

VANTAGGI

  • Uniformità e diffusione del calore sul tubo
  • Flessibilità dell’impianto
  • Bassi costi di manutenzione
  • Basso consumo energetico
  • Ritorno dell’investimento in tempi rapidi

I numeri del nostro successo

  • 2.000kW 

    potenza massima del generatore

  • Nessuna  manipolazione aggiuntiva del lavorato

  • 100”

    Diametro max del tubo